Friedrich-Ludwig-Jahn-Sportpark

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Friedrich-Ludwig-Jahn-Sportpark
Jahnstadion, Cantianstadion
Berlin Jahnsportpark 2.jpg
Informazioni
StatoGermania Germania
UbicazioneBerlino
Inizio lavori1951
Inaugurazione1952
Strutturaellittica
Coperturaparziale
Pista d’atleticapresente
Ristrutturazione1964, 1970, 1987, 1998
Mat. del terrenoerba, taraflex
Dim. del terreno110 x 72 m
ProprietarioBerlino
Uso e beneficiari
CalcioBFC Dynamo
Empor Berlino
Football americanoBerlin Bears (1994)
Berlin Thunder (1999-2007)
Berlin Adler (fino al 2016)
Capienza
Posti a sedere19 708
Mappa di localizzazione

Coordinate: 52°32′35″N 13°24′19″E / 52.543056°N 13.405278°E52.543056; 13.405278

Il Friedrich-Ludwig-Jahn-Sportpark (abbreviato Jahnsportpark oppure Jahn-Sportpark) è un complesso polisportivo situato nella città di Berlino, esattamente nel quartiere di Prenzlauer Berg.

L'area su cui esso sorge, estesa per circa 22 ettari, era adibita fino agli inizi del XX secolo a piazza d'armi; adibita a polo sportivo nel 1913, assunse l'aspetto attuale nel 1951. La struttura è intitolata al pedagogo Friedrich Ludwig Jahn.

L'infrastruttura principale del complesso è uno stadio adibito alla pratica del calcio, dell'atletica leggera, del football americano e di altri eventi, noto come Jahnstadion o Cantianstadion (dal nome di una strada adiacente). Con la sua capienza di poco meno di 20 000 posti a sedere (dei quali 15 000 coperti), esso è il secondo più grande stadio della città di Berlino, dopo l'Olympiastadion. Attorno ad esso sorgono campi da tennis, da beach volley e per altre discipline.

Dal 2012 ospita il German Bowl, finale del campionato nazionale tedesco di football americano; dello stesso sport ha ospitato diversi incontri internazionali, oltre ad essere stato lo stadio di casa dei Berlin Adler, dei Berlin Bears e dei Berlin Thunder.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Già dal 1825, l'area ove sorge il complesso fu usata come campo d'esercitazione dell'esercito prussiano. Tra il 1892 e il 1904 tale zona iniziò ad essere sfruttata ad uso sportivo, diventando il terreno di casa dell'Hertha Berlino. L'amministrazione cittadina ne entrò in possesso nel 1912, scegliendo di valorizzare ulteriormente l'area a scopo sportivo.

Dopo la seconda guerra mondiale, a seguito della spartizione della città di Berlino tra le forze alleate, il complesso ricadde sotto la giurisdizione sovietica, passando poi sotto il territorio di Berlino Est. Nel 1951 partirono i lavori di riqualificazione dell'area, con l'edificazione di uno stadio da 30 000 posti, che assunse inizialmente il nome di Berliner Sportpark, poi mutato in Friedrich-Ludwig-Jahn-Sportpark l'anno successivo. Lo stadio assunse l'aspetto e la capienza attuale nel 1988.

Football americano[modifica | modifica wikitesto]

European Football League[modifica | modifica wikitesto]

Edizione 2010[modifica | modifica wikitesto]

Berlino
1 maggio 2010, ore 18:00
Fase a gironi
Berlin Adler35 – 9Stockholm Mean MachinesFriedrich-Ludwig-Jahn-Sportpark

BIG6 European Football League[modifica | modifica wikitesto]

Edizione 2014[modifica | modifica wikitesto]

Berlino
17 maggio 2014, ore 15:00
3ª giornata
Berlin Adler42 – 20
(13-6 15-0 7-0 7-14)
referto
Calanda BroncosFriedrich-Ludwig-Jahn-Sportpark (5.000 spett.)

Berlino
19 luglio 2014, ore 14:00
XXVIII Eurobowl
New Yorker Lions17 – 20
(7-7 3-3 0-7 7-3)
referto
Berlin AdlerFriedrich-Ludwig-Jahn-Sportpark (2.368 spett.)
Arbitro:  AustriaBojan Savicevic

German Bowl[modifica | modifica wikitesto]

Berlino
13 ottobre 2012, ore 18:04
XXXIV German Bowl
Schwäbisch Hall Unicorns56 – 53
(10-7 17-17 11-21 18-8)
referto
Kiel Baltic HurricanesFriedrich-Ludwig-Jahn-Sportpark (11242 spett.)
Arbitri:  Sauer
Matern
Denker
Kattillus
Wahl
Klimesch
Holzvoigt

Berlino
12 ottobre 2013, ore 18:04
XXXV German Bowl
New Yorker Lions35 – 34
(7-6 14-13 0-7 14-8)
referto
Dresden MonarchsFriedrich-Ludwig-Jahn-Sportpark (12157 spett.)
Arbitri:  Voigtlaender
Boenke
Klawitter
Mollzahn
Pergande
Hintze
Maghsudi

Berlino
11 ottobre 2014, ore 18:04
XXXVI German Bowl
New Yorker Lions47 – 9
(7-3 27-0 6-0 7-6)
referto
Schwäbisch Hall UnicornsFriedrich-Ludwig-Jahn-Sportpark (12531 spett.)
Arbitri:  Schwieger
Fotsch
Wess
Bogman
Kopka
Maurer
Flaisch

Berlino
10 ottobre 2015, ore 18:02
XXXVII German Bowl
New Yorker Lions41 – 31
(10-6 10-6 14-13 7-6)
referto
Schwäbisch Hall UnicornsFriedrich-Ludwig-Jahn-Sportpark (12051 spett.)
Arbitri:  Fischer
Driesnack
Henrich
Page
Schmidt
Herrmann
Kelma

Berlino
8 ottobre 2016, ore 17:31
XXXVIII German Bowl
New Yorker Lions31 – 20
(0-0 14-14 10-0 7-6)
referto
Schwäbisch Hall UnicornsFriedrich-Ludwig-Jahn-Sportpark (13047 spett.)
Arbitri:  M. Tschurer
Z. Doboczky
M. Eisenmann
B. Stoppel
D. Barth
M. Anders
G. Johann

Berlino
7 ottobre 2017, ore 18:01
XXXIX German Bowl
Schwäbisch Hall Unicorns14 – 13
(7-7 0-6 7-0 0-0)
referto
New Yorker LionsFriedrich-Ludwig-Jahn-Sportpark (13502 spett.)
Arbitri:  Stehle
Franke
Peters
Klaiber
Pruin
Spendig
Stuemmler

Berlino
13 ottobre 2018, ore 18:09
XL German Bowl
Schwäbisch Hall Unicorns21 – 19
(0-13 7-0 0-0 14-6)
referto
Frankfurt UniverseFriedrich-Ludwig-Jahn-Sportpark (15213 spett.)
Arbitri:  Plendl
Siebmanns
Ringelstein
Plonka
Paul
Schumann
Schuster

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]