Mattia Palazzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mattia Palazzi

Sindaco di Mantova
In carica
Inizio mandato 15 giugno 2015
Predecessore Nicola Sodano

Dati generali
Partito politico Partito Democratico
Titolo di studio Diploma di licenza media superiore

Mattia Palazzi (Mantova, 31 gennaio 1978) è un politico italiano, sindaco di Mantova dal 15 giugno 2015.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Impegnato politicamente fin da giovane, frequenta l'Istituto d'Arte di Mantova e nel 2000 viene eletto a 22 anni consigliere comunale. Nel 2005 viene rieletto consigliere comunale e da quella data fino al 2008 diventa assessore al Welfare e alle politiche giovanili del comune della sua città, fino a diventare membro dell'assemblea cittadina del Partito Democratico.

All'inizio del 2015 presenta la sua candidatura come sindaco di Mantova in vista delle elezioni amministrative. Ottiene il 46,50% dei voti al primo turno, accedendo così al ballottaggio insieme alla sfidante di centro-destra Paola Bulbarelli. Al ballottaggio viene eletto primo cittadino di Mantova con il 62,56% dei voti.

Nel 2020 si ricandida per un secondo mandato e viene rieletto al primo turno con il 70,25%.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Predecessore Sindaco di Mantova Successore Mantova-Stemma.svg
Nicola Sodano dal 15 giugno 2015 in carica