Mathogo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mathogo
Descrizione
Tipo missile anticarro
Sistema di guida MCLOS
Costruttore CITEFA
In servizio 1978
Utilizzatore principale Argentina
Peso e dimensioni
Peso 11,3 kg
Lunghezza 0,99 m
Diametro 102 mm
Prestazioni
Vettori Agusta A109
Velocità massima 324 km/h
Esplosivo HEAT 8 kg (perforazione 400 mm di acciaio)

CITEFA.com

voci di missili presenti su Wikipedia

Il Mathogo (acronimo di Misil Anti-Tanque Hilo Guiado, in italiano "missile anticarro filoguidato) è un missile anticarro argentino sviluppato da CITEFA (Instituto de Investigaciones cientificas y Técnicas de las Fuerzas Armadas) per integrare ed eventualmente sostituire il cannone anticarro argentino da 105 millimetri modello 1968. Nel design è simile allo svedese Bofors Bantam, già acquistato in numero limitato per la Marina argentina, solo leggermente più grande e con una sezione appuntita dell'ogiva nelle prime versioni. Lo sviluppo è stato completato alla fine degli anni settanta e secondo vari rapporti non sarebbe più in produzione.[1]

La testata del Mathogo è in grado di penetrare 400 mm di corazza in metallo omogeneo laminato.

Il missile ha raggiunto lo stato operativo nel 1978[2] ed è attualmente in uso da parte dell'esercito argentino. È stato approvato per il lancio dall'elicottero Agusta A109, anche se la precisione del missile ne soffre, quando viene utilizzato in questo modalità.[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ JIW 1995-96, p. 298
  2. ^ JALW, p. 126
  3. ^ ATW, p. 15

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (ATW) Norris, John. Anti-tank weapons, London: Brasseys, 1996.
  • (JALW) Lennox, Duncan. Jane's Air-Launched Weapons, Coulsdon: Jane's Information Group, 2000.
  • (JIW) Hogg, Ian. Jane's Infantry Weapons 1995-96, London: Jane's Publishing Company Ltd., 1995.
  • (JWS) Jane's Weapons Systems 1988-89, London: Jane's Publishing Company Ltd., 1989.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]