Mark Milley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Mark A. Milley)
Mark Alexander Milley
Mark Miley Army Chief of Staff.jpg
Mark A. Miller (12 agosto 2015)
20 giugno 1958
Nato a Winchester, Massachusetts
Dati militari
Paese servito Stati Uniti Stati Uniti
Forza armata Flag of the United States Army.svg United States Army
Arma
Anni di servizio 1980 - in corso
Grado Generale
Guerre
Comandante di
Decorazioni vedi il paragrafo relativo
fonti citate nel corpo del testo
voci di militari presenti su Wikipedia

Mark Alexander Milley (Winchester, 20 giugno 1958[1]) è un generale statunitense, capo di stato maggiore dell'Esercito degli Stati Uniti dal 14 agosto 2015.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Educazione[modifica | modifica wikitesto]

Da giovane si iscrisse all'Università di Princeton, dove conseguì il Bachelor of Arts in scienze politiche. Successivamente si laureò in relazioni internazionali alla Columbia University e in studi sulla sicurezza internazionale al Naval War College, intraprendendo due Master of Arts.[2] Nel 1980 divenne ufficiale dell'esercito statunitense.

Carriera militare[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso della sua carriera ricoprì diversi incarichi: dal dicembre 2003 al luglio 2005 fu comandante della 2ª Brigata di combattimento della 10ª Divisione da montagna; dal luglio 2007 all'aprile 2008 fu vice comandante della 101ª Divisione aviotrasportata; dal novembre 2011 al dicembre 2012 prestò servizio come comandante della 10ª Divisione da montagna;[3] dalla fine del 2012 al 2014 comandò il 3º Corpo d'armata, con sede a Fort Hood, in Texas;[4][5] infine, dal 15 agosto 2014 al 9 agosto 2015 fu comandante generale del comando della forze armate statunitensi.[2]

Attualmente ricopre l'incarico di capo di stato maggiore dell'Esercito degli Stati Uniti, che ha assunto il 14 agosto 2015.[6]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jim Hinnant, Milley takes FORSCOM colors, Allyn departs Fort Bragg to become Army vice chief, su army.mil. URL consultato il 27 agosto 2015.
  2. ^ a b (EN) General Mark A. Milley - The United States Army, su forscom.army.mil. URL consultato il 27 agosto 2015.
  3. ^ (EN) Gordon Block, Fort Drum welcomes new 10th Mountain Division commander at ceremony, Watertown Daily Times, 4 dicembre 2012. URL consultato il 28 agosto 2015.
  4. ^ (EN) Heather Graham-Ashley, III Corps' new commander views road ahead, training, support, army.mil, 20 dicembre 2012. URL consultato il 27 agosto 2015.
  5. ^ (EN) Michelle Tan, Gen. Mark Milley picked for Army chief of staff, Army Times, 13 maggio 2015. URL consultato il 27 agosto 2015.
  6. ^ (EN) Michelle Tan, Milley takes over as new chief of staff; Odierno retires, Army Times, 14 agosto 2015. URL consultato il 27 agosto 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Comandante Generale della 10ª Divisione da montagna Successore
James L. Terry 2011 - 2012 Stephen J. Townsend
Predecessore Comandante Generale del 3º Corpo d'armata Successore
Donald M. Campbell, Jr. 2012 - 2014 Sean MacFarland
Predecessore Comandante Generale dell'ISAF in Afghanistan Successore
James L. Terry 2013 - 2014 Joseph Anderson
Predecessore Comandante Generale del Comando della forze armate statunitensi Successore
Daniel B. Allyn 2014 - 2015 Robert B. Abrams
Predecessore Capo di stato maggiore dell'Esercito degli Stati Uniti Successore
Raymond T. Odierno dal 2015 in carica