Marcellino (console 275)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Marcellino (latino: Marcellinus; fl 275; ... – ...) fu un politico dell'Impero romano.

Fu console nel 275, insieme all'imperatore Aureliano.

Potrebbe essere identificato con il praefectus Mesopotamiae rectorque Orientis ("prefetto della Mesopotamia e rettore dell'Oriente"); in tal caso è possibile che si sia schierato dalla parte di Aureliano in occasione della ribellione a Palmira nel 273 e che Aureliano l'abbia poi ricompensato con il consolato. Alternativamente potrebbe essere identificabile con Aurelio Marcellino, dux ducenarius d'Italia nel 265.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie