Madia (mobile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La madia è un mobile rustico a forma di cassettone in legno, munito di piedi, con coperchio ribaltabile.[1] Ne esistono anche versioni moderne le quali però hanno perso l'uso che ne veniva fatto nel passato.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il termine madia deriva dal latino magida che significa impastare, lavorare la farina; le origini di questo mobile da cucina risalgono al periodo romanico, veniva usata nelle case di campagna quale supporto per impastare il pane e per custodirvi farina, lievito e altri alimenti. Spesso assimilata alla credenza.

Fino agli anni '50 – '60 la madia è stato un mobile quasi sempre presente nelle abitazioni, sia in quelle più lussuose sia in quelle più rustiche di campagna, in quanto ritenuto allo stesso tempo bello, versatile e di grande utilità.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Madia

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]