Lobivia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lobivia
Lobivia famatimensis.jpg
Esemplare di Lobivia famatimensis
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Caryophyllales
Famiglia Cactaceae
Genere Lobivia
Specie

Lobivia è un genere di piante della famiglia delle Cactaceae.[1]

Il nome del genere è un anagramma di Bolivia, il paese nel quale è più intensa la loro diffusione.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Sono piante succulente di forme globulari o cilindriche, nane e molto simili agli Echinopsis. Hanno una struttura costonata, spinosa e una abbondante fioritura fatta di fiori piuttosto grandi e colorati.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Il genere comprende le seguenti specie:[1]

Coltivazione[modifica | modifica wikitesto]

Questo tipo di pianta cactacea va invasata con terra grassa mista a sabbia piuttosto grossolana ed esposta al sole, mentre in inverno la temperatura non deve essere inferiore ai 4 °C; se la sua terra è mantenuta asciutta può sopportare anche repentini abbassamenti di temperatura.

In estate le Lobivia vanno bagnate regolarmente mentre in inverno vanno tenute a secco. La loro riproduzione viene fatta per seme, il quale va interrato in sabbia e coperto poi con una campana di vetro fino a quando non iniziano a spuntare i germogli. Il periodo ideale per la semina è la primavera ad una temperatura di circa 25 °C. Contestualmente, la moltiplicazione della pianta avviene per mezzo dei polloni che, una volta tagliati dalla pianta e fatti asciugare, si faranno radicare in sabbia appena umida; si dovrà poi aver cura di fare asciugare, in modo che non marcisca, anche la parte tagliata dalla pianta madre.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Lobivia, in The Plant List. URL consultato il 9 settembre 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]