Live at the Padget Rooms, Penarth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Live at the Padget Rooms, Penarth
Artista Man
Tipo album Live
Pubblicazione Settembre 1972
Dischi 1
Tracce 3
Genere Rock
Etichetta United Artists Records (USP 100)
Produttore Man
Man - cronologia
Album successivo
(1972)

Live at the Padget Rooms, Penarth è un album live dei Man, pubblicato dalla United Artists Records nel settembre del 1972.Il disco (un raro pezzo da collezione, per quanto riguarda il vinile, a causa della sua limitata pubblicazione) fu registrato dal vivo l'8 aprile 1972 al Padget Rooms di Penarth (Galles).

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A
  1. Many Are Called but Few Get Up – 10:59 (Clive John, Deke Leonard, Martin Ace, Micky Jones, Terry Williams)
  2. Daughter of the Fire Place – 7:59 (Deke Leonard)
Lato B
  1. H. Samuel (Jam) – 19:01 (Deke Leonard, Martin Ace, Micky Jones, Terry Williams)
Edizione CD del 2007, pubblicato dalla Esoteric Recordings Records ECLEC 2014

CD 1

  1. Spunk Rock – 24:49 (M. Ace, M. Jones, D. Leonard, T. Williams)
  2. Many Are Called, but Few Get Up – 10:42 (C. John, D. Leonard, M. Ace, M. Jones, T. Williams)
  3. Angel Eyes – 5:16 (M. Ace, C. John, M. Jones, D. Leonard, T. Williams)

CD 2

  1. H. Samuel (Jam) – 19:27 (D. Leonard, M. Ace, M. Jones, T. Williams)
  2. Romain – 20:36 (M. Ace, C. John, M. Jones, D. Leonard, T. Williams)
  3. Daughter of the Fireplace – 7:57 (Deke Leonard)

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock