Lingua odiai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Odiai
Parlato inPapua Nuova Guinea
RegioniSandaun
Locutori
Totale240 (2000)
Altre informazioni
ScritturaLatino
Tassonomia
FilogenesiLingue papuasiche
 Lingua isolata
Codici di classificazione
ISO 639-3bhf (EN)
Glottologodia1239 (EN)

L’odiai, anche denominato busa, busan o uriai, è una lingua parlata in Papua Nuova Guinea.

I suoi locutori, che ammontavano a 240 nel 2000[1], abitavano 3 villaggi nella Sandaun, nel distretto di Amanab, a nord del fiume Upper Sepik ed a ovest di Namia.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

L'odiai è considerata una Lingua isolata, anche se vi sono similitudini con le lingue della famiglia amto-musan.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Nordhoff, Sebastian; Hammarström, Harald; Forkel, Robert; Haspelmath, Martin, eds. (2013). "Odiai". Glottolog. Leipzig: Max Planck Institute for Evolutionary Anthropology.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Odiai su ethnologue.com