Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Lingua ǃxóõ

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
ǃxóõ
taa ǂaan,tâa ǂâã
Parlato inBotswana Botswana
Namibia Namibia
Locutori
Totale2.500[1]
Altre informazioni
TipoSVO
Tassonomia
Filogenesilingue khoisan
 lingue tuu[1]
Codici di classificazione
ISO 639-3nmn (EN)
Glottologtaaa1242 (EN)

La lingua ǃxóõ è una lingua parlata nell'Africa sudoccidentale (Botswana e Namibia), appartenente alla famiglia delle lingue khoisan.[1] La lingua è conosciuta anche come Ngǀamani o Tsasi.[1]

La lingua ǃxóõ appartiene al gruppo delle lingue tuu, il ramo meridionale delle lingue khoisan; con circa 4.200 parlanti (anno 2002), è l'unica vitale dell'intero gruppo dal momento che tutte le altre lingue sono estinte o in via di sparizione. Nella lingua ǃxóõ si distinguono numerosi dialetti, alcuni dei quali estinti. La maggior parte dei parlanti è bilingue con altre lingue parlate nella zona, come il tswana, l'herero, il naro o lo ǀgwi.[1]

La lingua ǃxóõ è una lingua tonale, contraddistinta (come tutte le lingue khoisan) dalla presenza di numerose consonanti clic (prodotte facendo schioccare la lingua contro il palato o contro i denti). Il simbolo "ǃ" che compare nel nome della lingua indica un clic alveolare.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Lingua !xóõ su Ethnologue. Dati del 2011.