Linfangioma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Linfangioma
Lymphangioma.jpg
Igroma cistico
Specialità oncologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM 228.1
ICD-10 D18.1
MeSH D008202
eMedicine 1086806

Il linfangioma è una malformazione dei vasi linfatici di tipo non neoplastico, bensì amartomatoso.[1] A seconda delle caratteristiche cliniche e istopatologiche si riconoscono le seguenti entità:

  • Il linfangioma capillare: si presenta come una piccola lesione cutanea lievemente rilevata, talora peduncolata. Istologicamente il linfangioma capillare è costituito da una proliferazione di vasi capillari che si distinguono da quelli dell'emangioma per l'assenza di emazie endoluminali.
  • Il linfangioma cistico (Igroma cistico): è una lesione vascolare di verosimile natura malformativa tipica dell'età neonatale. Si presenta come una massa sottocutanea indolore, per lo più di grosse dimensioni, localizzato più frequentemente al collo e agli arti. Istologicamente il linfangioma cistico è sostenuto da una proliferazione di vasi linfatici largamente dilatati.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Linfangioma, Treccani.it. URL consultato il 21 febbraio 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina