Linfangioma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Linfangioma
Lymphangioma.jpg
Igroma cistico
Specialità oncologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM 228.1
MeSH D008202
eMedicine 1086806

Il linfangioma è una malformazione dei vasi linfatici di tipo non neoplastico, bensì amartomatoso.[1] A seconda delle caratteristiche cliniche ed istopatologiche si riconoscono le seguenti entità:

  • Il linfangioma capillare: si presenta come una piccola lesione cutanea lievemente rilevata, talora peduncolata. Istologicamente il linfangioma capillare è costituito da una proliferazione di vasi capillari che si distinguono da quelli dell'emangioma per l'assenza di emazie endoluminali.
  • Il linfangioma cistico (Igroma cistico): è una lesione vascolare di verosimile natura malformativa tipica dell'età neonatale. Si presenta come una massa sottocutanea indolore, per lo più di grosse dimensioni, localizzato più frequentemente al collo ed agli arti. Istologicamente il linfangioma cistico è sostenuto da una proliferazione di vasi linfatici largamente dilatati.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Linfangioma, Treccani.it. URL consultato il 21 febbraio 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina