Lamina terminale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lamina terminale
Gray654.png
Seziona sagittale di cervello embrionale. La lamina terminale è visibile in centro a sinistra.
Gray657.png
Seziona sagittale di cervello umano. La lamina terminale è visibile in centro a destra.
Anatomia del Gray(EN) Pagina 816
Nome latinoLamina terminalis
Identificatori
MeSHLamina+Terminalis
TAA14.1.08.419
FMA61975

La lamina terminale è una sottile lamella grigia che dal contorno anteriore del chiasma ottico si porta verso l'alto per unirsi al rostro del corpo calloso; la circonvoluzione paraterminale è una piccola striscia di tessuto nervoso posta sulla superficie centrale dell'emisfero, davanti alla lamina terminale.

È visibile sulla faccia inferiore del cervello come anche, dall'avanti all'indietro, il chiasma ottico con nervi e tratti ottici, il tuber cinereum con l'ipofisi e i corpi mammillari.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giuseppe Anastasi, Giuseppe Balboni, Pietro Motta, et al., Trattato di anatomia umana, Napoli, Edi. Ermes, 2006, ISBN 88-705-1285-1.