La vendetta dei nani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La vendetta dei nani
Titolo originaleDie Rache der Zwerge
AutoreMarkus Heitz
1ª ed. originale2005
1ª ed. italiana2008
Genereromanzo
SottogenereFantasy
Lingua originale tedesco
Preceduto daLa guerra dei nani
Seguito daIl destino dei nani

La vendetta dei nani è il terzo romanzo del ciclo La Saga della Terra Nascosta di Markus Heitz iniziato nel libro Le cinque stirpi, scritto nel 2005 e tradotto in Italia nel 2008.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'ultima grande battaglia sembra che la Terra Nascosta sia stata finalmente liberata da tutte le forme del male; l'Eoîl, infatti, nella sua brama di purezza assoluta, ha cancellato tutte le creature del male usando la Stella del Giudizio. L'immenso potere dell'incantesimo è stato poi racchiuso in una gemma, di cui sono state prodotte varie copie da distribuire nei vari regni della Terra Nascosta: dato che nessuno sa quale sia la vera pietra, chi dovesse avere intenzione di rubarla non avrà vita facile. Sembra però che un gruppo di ladri misteriosi non si sia lasciato intimidire da questa precauzione, perché i luoghi di custodia delle pietre stanno subendo, uno ad uno, infallibili attacchi. Sarà compito di Tungdil e dei suoi compagni sconfiggere la nuova minaccia, ma prima di tutto l'eroe della Terra Nascosta dovrà ritrovare la voglia di vivere, che sembra aver perso per motivi misteriosi...

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]