La scopa del sistema

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
« Molte ragazze davvero belle hanno dei piedi davvero brutti. »
(La scopa del sistema)
« Signori, ci serve un deserto. [...] Sissignori, un deserto. Un punto di riferimento primordiale per le buone genti dell'Ohio. Un luogo da temere e amare. Un luogo selvaggio. Qualcosa che ci rammenti contro cosa abbiamo lottato e vinto. Un luogo senza centri commerciali. Un Altro per stimolare l'Io dell'Ohio. »
(David Foster Wallace, La scopa del sistema)
La scopa del sistema
Titolo originale The Broom of the System
Autore David Foster Wallace
1ª ed. originale 1987
Genere Romanzo
Sottogenere Realismo isterico, commedia nera
Lingua originale inglese

La scopa del sistema (1987) è un romanzo scritto da David Foster Wallace.

Personaggi principali e secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Lenore Beadsman II, protagonista del romanzo; Lenore è una giovane centralinista di ventiquattro anni, laureata in filosofia. Condivide una stanza al terzo piano dell'abitazione di Mrs Tissaw con Candy Mandible, sua collega centralinista. Entrambe lavorano per la casa editrice Frequent&Vigorous di cui Rick Vigorous è socio comproprietario. Ha un pappagallo, una corelia dal ciuffo bianco, di nome Vlad l'Impalatore. Ha due fratelli, John Beadsman e Stonecipher Lavache Beadsman, e una sorella di due anni più grande, Clarice Beadsman. Suo padre, Stonecipher Beadsman III è il presidente della Stonecipheco Alimenti per l'Infanzia. Ha una bisnonna, omonima, e una nonna di nome Concarnadine.
  • Lenore Beadsman, bisnonna di Lenore, è ricoverata presso la Casa di Riposo Shaker Heights, madre di Concarnadine. Studiosa di Ludwig Wittgenstein, di cui è stata allieva.
  • Stonecipher Beadsman III, figlio di Stonecipher Beadsman II, padre di Lenore, John, Stonecipher Lavache e Clarice, è il presidente della Stonecipheco Alimenti per l'Infanzia.
  • Stonecipher Beadsman II, «[...] figlio di Lenore Beadsman, nonno di Lenore Beadsman [...]» ha fondato nel 1960 la cittadina di East Corinth, nell'Ohio, ed è sfortunatamente morto nel 1975. Infatuatosi della diva Jayne Mansfield, ha fondato la città di East Corinth proprio sulla sagoma del profilo della famosa attrice.
  • Stonecipher LaVache Beadsman, fratello minore di Lenore, soprannominato l'Anticristo.
  • John Beadsman, fratello di Lenore, professore presso l'Università di Chicago.
  • Clarice Beadsman, sorella maggiore di Lenore, proprietaria di una catena di saloni di bellezza, sposata con Alvin Spaniard.
  • Patrice Lavache, madre di Lenore, moglie di Stonecipher Beadsman III, John, Clarice e Stonecipher, campionessa di bridge contratto.
  • Rick Vigorous, è lo "pseudo-fidanzato" di Lenore, co-proprietario della casa editrice Frequent&Vigorous. Ha una moglie, Veronica Peck, e un figlio, Vance Vigorous.
  • Candy Mandible, coinquilina di Lenore e sua collega al centralino della Frequent&Vigorous.
  • Dr Jay Curtis, psichiatra di Lenore e di Rick Vigorous. Devoto studioso di Olaf Blenter.
  • Mr Bloemker, direttore della Casa di Riposo Shaker Heights.
  • Norman Bombardini, proprietario della Bombardini Company. Ricchissimo ed estremamente corpulento, ha il piano di riempire l'Universo (l'Altro) con il proprio Io.
  • Vlad l'Impalatore (Ugolino il significante), è il pappagallo di Lenore, regalatole da Rick Vigorous. Durante il romanzo inizierà improvvisamente a ripetere frasi delle conversazioni telefoniche di Candy Mandible e dei sermoni religiosi di Hart Lee Sykes.
  • Hart Lee Sykes, conduttore televisivo.
  • Alvin Spaniard, marito di Clarice Beadsman.
  • Melinda (Mindy) Susan (Sue) Metalman, coinquilina ai tempi dell'Università di Clarice Beadsman. È stata vicina di casa di Rick Vigorous a New York, negli anni del suo matrimonio.
  • Andrew Sealander Lang (Wang-Dang Lang o W.D.L.), marito di Mindy Metalman, coetaneo di Lenore Beadsman.
  • Neil Obstat Jr, figlio di Neil Obstat, assistente del Governatore dell'Ohio. Amico di Wang Dang Lang, lavora come biologo presso la Stonecipheco Alimenti per l'infanzia.
  • Peter Abbott, addetto alla manutenzione delle linee telefoniche.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura