La France (dirigibile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La France
LaFranceAirship.jpg
Vista di prua del La France nel suo hangar di Chalais-Meudon, 1885
Descrizione
TipoDirigibile sperimentale
ProgettistaCharles Renald, Arthur Constantin Krebs
CantieriChalais-Meudon
Data primo volo9 agosto 1884
Voli7
Dimensioni e pesi
Lunghezza50,3 m
Diametro8,2 m
Volume1 869
Propulsione
Motore1 motore elettrico
Potenza5,6 kW (7,5 CV)[1]
Prestazioni
Velocità di crociera20,56 km/h[2]

U.S. Centannial of Flight Commission - First Flights of the Airship, su centennialofflight.gov. URL consultato il 01-06-2009 (archiviato dall'url originale il 28 maggio 2010).

voci di dirigibili presenti su Wikipedia

Il La France (La Francia) era un dirigibile francese lanciato da Charles Renald e Arthur Constantin Krebs nel 1884[3].

In collaborazione con Charles Renard, Arthur Constantin Krebs ha pilotato il primo motore interamente controllabile su un tragitto di 8 km, percorso in 23 minuti. Si trattò del primo volo su circuito chiuso del mondo e il velivolo atterrò al suo punto di partenza.[4]

Disegno raffigurante il volo del 9 agosto 1884

Su sette voli effettuati tra il 1884 e il 1885,[5] La France è tornato al punto di partenza cinque volte.

Specifiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Lungo 52 metri per un volume di 1.864 m³, aveva propulsione elettrica[6] e portava una batteria di 435 kg[7].

L'hangar Y[modifica | modifica wikitesto]

L'hangar Y a Chalais Meudon nel 2002

L'hangar, chiamato Y alla sua costruzione nel 1879 è sul sito di Chalais Meudon nella regione di Parigi[8]. È uno dei pochi hangar per dirigibili rimasti in Europa

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Poi sostituito da un motore da 6,3 kW (8,5 CV) U.S. Centannial of Flight Commission - First Flights of the Airship, su centennialofflight.gov. URL consultato il 01-06-2009 (archiviato dall'url originale il 28 maggio 2010).
  2. ^ Stima dai dati del primo volo: 8 km coperti in 23 minuti; U.S. Centannial of Flight Commission - First Flights of the Airship, su centennialofflight.gov. URL consultato il 01-06-2009 (archiviato dall'url originale il 28 maggio 2010).
  3. ^ Talvolta il nome La France è collegato anche al dirigibile dei fratelli Tissandier del 1883, primo dirigibile elettrico The Tissandier airship 'La France', 1883., su scienceandsociety.co.uk. URL consultato il 01-06-2009.
  4. ^ (FR) Il primo volo in un circuito chiuso Archiviato l'11 gennaio 2010 in Internet Archive..
  5. ^ (FR) I sette voli del dirigibile Archiviato il 16 aprile 2007 in Internet Archive..
  6. ^ (FR) L'alimentazione elettrica Archiviato il 16 aprile 2007 in Internet Archive..
  7. ^ Winter, Lumen & Degner, Glenn, Minute Epics of Flight, New York, Grosset & Dunlap, 1933, pagg. 49–50.
  8. ^ Hangar Y patrimonio dell'Unesco.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Aviazione Portale Aviazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aviazione