Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Kōdōkan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Kodokan)
Jump to navigation Jump to search
Kōdōkan
Kodokan Jigoro Kano Statue.jpg
Statua di Kanō Jigorō all'ingresso del Kodokan
Fondazione1882
Sede centraleGiappone Tokyo
PresidenteGiappone Haruki Uemura
Sito web

Il Kodokan (講道館, Kōdōkan) è il quartier generale del mondo del Judo.

significa "a lezione" o "per diffondere le informazioni", significa "la via" e kan è "un edificio pubblico" o "sala": nell'insieme, quindi, si può tradurre approssimativamente come "luogo per lo studio" o "la promozione della via".

È stato istituito da Jigorō Kanō, il fondatore del Judo, nel 1882 e si trova ora in un edificio di otto piani a Tokyo, capitale del Giappone.

Funzione[modifica | modifica wikitesto]

Il Kodokan offre corsi per coloro che vogliono diventare maestri di Judo e il programma è autorizzato come una non-scuola regolare dal Governo Metropolitano di Tokyo. I suoi corsi includono le teorie e la pratica del Judo e l'istruzione generale; il corso è diviso in due, uno generale per i novizi e corsi speciali per coloro che hanno completato il corso generale o il suo equivalente.

Molte cinture nere di Judo di tutto il mondo diventano membri del Kodokan e sono registrati presso di esso.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'istituto è stato fondato con solo nove discepoli; la crescita del Judo nei suoi primi anni è dimostrata dalla crescita del Kodokan stesso:

  • 12 stuoie - maggio 1882, al Eishoji, un tempio buddista a Kamakura
  • 10 stuoie - febbraio 1883, a Jimbocho, Kanda
  • 20 stuoie - settembre 1883, a casa di Shihan, il Kojimachi
  • 40 stuoie - Primavera 1887, a Shinagawa, il Kojimachi
  • 60 stuoie - aprile 1890, a Hongo-ku, Masaga-chō
  • 107 stuoie - febbraio 1894, a Koishikawa-cho, Shimotomisaka-chō
  • 207 stuoie - novembre 1897, a Koishikawa, Shimotomisaka-chō
  • 314 stuoie - gennaio 1898, a Ōtsuka Sakashita-chō
  • 514 stuoie - dicembre 1919, al numero 1-chome Kasuga-cho, Bunkyo-ku
  • 986 stuoie - marzo 1958, a 2-chome, Kasuga-cho, Bunkyo-ku

Oggi il Kodokan conta 1.206 stuoie distribuite tra i cinque dojo principali (Principale, Scuola, Internazionale, Donna, Bambino) più un "dojo speciale" per i judoka in pensione e lo studio particolare della tecnica.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Il Kodokan è composto da otto piani e un seminterrato, in cui si trovano spazi che servono per l'alloggio, la formazione e la ricerca dei judoka.

Il piano interrato ha la caffetteria e alcune sale per conferenze; il primo piano dispone di un ampio parcheggio, una banca e un negozio. Il secondo piano ha una biblioteca e altre sale per conferenze, il terzo è per i judoka e visitatori che vivono nel dojo, il quarto ospita gli spogliatoi.

Il quinto, il sesto e il settimo piano sono tutti utilizzati come spazio di formazione (al settimo piano si trova il dojo principale) mentre l'ottavo piano è per gli spettatori e ha posti a sedere che si affacciano nello spazio principale del settimo piano.

Presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Accesso[modifica | modifica wikitesto]

Metropolitana di Tōkyō:
Marunouchi-sen (M22 丸ノ内線, Stazione di Kōrakuen),
Namboku-sen (N11 南北線, Stazione di Kōrakuen),
Mita-sen (I12 都営三田線, Stazione di Kasuga),
Oedo-sen (E07 都営大江戸線, Stazione di Kasuga).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN125537393 · LCCN (ENn84083462 · NLA (EN35309420
Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport