Kilifi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kilifi
città
Localizzazione
StatoKenya Kenya
ConteaKilifi
Territorio
Coordinate3°38′S 39°51′E / 3.633333°S 39.85°E-3.633333; 39.85 (Kilifi)Coordinate: 3°38′S 39°51′E / 3.633333°S 39.85°E-3.633333; 39.85 (Kilifi)
Abitanti122 899 (2009)
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Kenya
Kilifi
Kilifi

Kilifi è un centro abitato del Kenia, capoluogo dell'omonima contea. Situata a 56 kilometri di strada a nordest di Mombasa, questa città costiera è bagnata dall'insenatura omonima nei pressi dell'estuario del fiume Goshi[1]. La sua popolazione è di 122 899 abitanti (censimento del 2009)[2].

Kilifi è conosciuta per la sua spiaggia e per le rovine di Mnarani, tra cui figurano moschee e tombe edificate tra il XIV ed il XVII secolo. Vi si trova inoltre Casa Dalton, una villa progettata dall'architetto Alberto Morell Sixto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Robert Weiss e Heinrich Bahlburg, The Coast of Kenya Field Survey after the December 2004 Indian Ocean Tsunami, in Earthquake Spectra, vol. 22, S3, 2006-06, pp. 235–240, DOI:10.1193/1.2201970. URL consultato il 27 agosto 2018.
  2. ^ 2009 Census Vol 1 Table 3 Rural and Urban Population | Open Data Portal, su web.archive.org, 29 luglio 2016. URL consultato il 27 agosto 2018.
Un tratto dell'insenatura di Kilifi

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN235650024 · GND (DE4371848-6
Africa Orientale Portale Africa Orientale: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Africa Orientale