Key frame

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il termine inglese key frame (traducibile in italiano come fotogramma chiave) è un tipo di fotogramma che definisce lo stato iniziale, finale o intermedio, di un'animazione computerizzata, ed in generale nella creazione di filmati. Una volta stabiliti i keyframe iniziali e finali di un filmato, è possibile crearne i fotogrammi intermedi, operazione definita tweening (o interpolazione).

Nell'animazione classica, i keyframe sono generalmente disegnati dagli artisti principali, e il lavoro di creare i fotogrammi intermedi viene affidato ai suoi assistenti. Lo stesso capita nell'animazione al computer, dove il programmatore stabilisce i keyframe, mentre le operazioni di tweening vengono svolte automaticamente dai software. Questa tecnica, denominata keyframing, viene impiegata per transizioni riferite al movimento, alla forma (utilizzando anche "indicazioni" denominate "shape hints"[1]) e al colore.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Cosa sono gli shape hints?. Flash.HTML.it

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica