KS Kielce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
KS Vive Targi Kielce
Pallamano Handball pictogram.svg
Segni distintivi
Colori sociali giallo-bianco-blu
Dati societari
Città Kielce
Paese Polonia Polonia
Confederazione EHF
Federazione Federazione polacca di pallamano
Campionato Polish Ekstraklasa Men's Handball League
Fondazione 1965
Presidente Paesi Bassi Bertus Servaas
Allenatore Polonia Bogdan Wenta
Impianto sportivo Hala Legionów
4.200 posti
Palmarès
Titoli nazionali 9 Titoli di Polonia
Trofei nazionali 9 Coppe di Polonia
Titoli europei 1
vivetargi.pl/

Il Vive Targi Kielce è una squadra di pallamano maschile polacca con sede a Kielce.
È stata fondata nel 1965.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1935 nella fabbrica di armi Granat a Kielce fu istituita la Sports- Educational Society Granat. Dopo la seconda guerra mondiale la fabbrica di armi Granat cambiò nome in Metal Factory Kielce (ZMK) e divenne sede del club sportivo Stal ZMK, che in seguito, nel 1957, venne ribattezzato Iskra.

Nel dicembre del 1965 lo Sport Club “Iskra” comprò i giocatori della TKKF, istituendo la squadra di pallamano che, dopo 5 anni di competizioni, venne promossa alla III Central League e, in seguito, alla II League.

Nella primavera del 1973, le due società sportive di Kielce, SHL ed Iskra, si dichiararono pronte alla fusione, avvenuta nel luglio dello stesso anno. Il nuovo club fu chiamato Korona Kielce e fu registrato come Korona Associazione Sportiva di Kielce, includendo al suo interno quattro settori: calcio, pallamano, ciclismo e motociclismo.

Il 16 marzo del 1975 la squadra di pallamano di Kielce venne promossa per la prima volta al campionato maggiore.

Dieci anni più tardi, la squadra ottenne il primo riconoscimento importante, vincendo la Coppa della Polonia.

A partire dalla seconda metà del 1989, il Korona Club attraversò diversi problemi finanziari ed organizzativi, durante i quali cambiò nuovamente nome ritornando ad essere Iskra Kielce. Si aprì così una nuova pagina nella storia della squadra. Fu quello il periodo dell'era d'oro, con una serie di successi e trionfi che portarono il club a vincere il campionato per due anni consecutivi e ad affacciarsi sul panorama europeo.

Il cambiamento più considerevole si ebbe però nel 2002, quando la squadra venne acquistata da Bertus Servaas, importante uomo d'affari, proprietario della Vive Textile Recycling.

Nell'agosto 2009, il Club Vive Kielce firmò un contratto di cinque anni con Kielce Fiera (Targi Kielce). L'azienda è oggi lo sponsor ufficiale della squadra, che ha cambiato il suo logo e il nome in Vive Targi Kielce.

Rosa 2015-2016[modifica | modifica wikitesto]

Naz. Sportivo
Germania P Tobias Reichmann 1979
Polonia P Karol Bielecki 1979
Polonia P Julien Aguinagalde 1979
Polonia P Krzysztof Lijewski 1979
Polonia P Manuel Strlek 1979
Polonia P Uras Zorman 1979
Polonia P MichalJurecki 1979
Polonia P Mateusz Jachlewski 1979
Polonia P Piotr Charapkowski 1979
Polonia P Ivan Cupic 1979
Polonia P Mateusz Kus 1979
Polonia P Krzysztof Markowski 1979
Polonia P Pawel Paczkowski 1979
Polonia P Marin Sego 1979
Polonia P Slawomir Szmal 1979
Polonia P Grzegorz Tkaczyk 1979

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Titoli nazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • Polonia Campione di Polonia: 9
    1992-93, 1993-94, 1995-96, 1997-98, 1998-99, 2002-03, 2008-09, 2009-10, 2011-12.
  • Polonia Coppa di Polonia: 9
    1984-85, 1999-00, 2002-03, 2003-04, 2005-06, 2008-09, 2009-10, 2010-11, 2011-12.

Titoli internazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 EHF Champions League 2015-2016

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]