Kōnosuke Matsushita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kōnosuke Matsushita

Kōnosuke Matsushita (Wakayama, 27 novembre 1894Moriguchi, 27 aprile 1989) è stato un imprenditore giapponese.

È stato il fondatore dell'azienda Matsushita Electric Devices Manufactoring Works, diventata poi la multinazionale Panasonic.

Biografia[1][modifica | modifica wikitesto]

Matsushita nacque il 27 novembre 1894 a Wakayama. Suo padre era un proprietario terriero benestante ma a causa di investimenti sbagliati perse tutta la sua fortuna.

Per aiutare la famiglia Matsushita a 9 anni fu mandato a lavorare in un negozio di biciclette. Successivamente da adolescente fu assunto alla Osaka Electric Light Company, dove fece velocemente carriera. A 22 anni fu promosso alla posizione di ispettore elettrico e propose al suo superiore il progetto di una nuova presa di corrente; egli non ne fu entusiasta.

Nel 1918 Matsushita lasciò la compagnia per cui lavorava e ne fondò una propria: la Electric Devices Manufactoring Works. Nel 1923 progettò un nuovo faro per biciclette a forma di proiettile, in grado di mantenere la carica per quaranta ore e tentò di venderlo ai grossisti. Questi si rifiutarono ma lui non si arrese e riuscì a commerciarli direttamente ai negozi. Questo aprì le porte alla sua attività che si sviluppò fino all'inizio della Seconda Guerra Mondiale.

Durante la guerra perse numerosi stabilimenti e nel 1946 fu costretto a ricominciare.

La compagnia crebbe vertiginosamente. Con il lancio negli Stati Uniti del 1955 nacque il marchio Panasonic; i prodotti, infatti, fino a quel momento venivano commercializzati con il marchio National, tutt'ora usato nel mercato giapponese.

Nel 1961 abbandonò il suo ruolo di leader e divenne presidente dell'azienda.

La sua morte è sopraggiunta nel 1989, all'età di 94 anni, a causa di una polmonite.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Founder, Konosuke Matsushita - History - About Us - Panasonic Global, su www.panasonic.com. URL consultato il 5 maggio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN79433501 · ISNI (EN0000 0001 1678 8427 · LCCN (ENn81112426 · GND (DE120191016 · NLA (EN35809093
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie