Jusepe Martínez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jusepe Nicolás Martínez y Lurbez

Jusepe Nicolás Martínez y Lurbez, detto José (Saragozza, 1602Saragozza, 1682), è stato un pittore spagnolo, il più importante dei suoi tempi in Aragona.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Risiedette in Italia tra il 1620 e il 1632, dove ebbe modo di conoscere Guido Reni; nel periodo a Napoli venne in contatto con Jusepe de Ribera. Il suo ricco catalogo pittorico, benché tuttora poco studiato, ben riflette il classicismo romano-bolognese, con una ricerca accentuata del chiaroscuro ispirata a Ribera e all'arte napoletana: un buon esempio è dato dagli affreschi della Cappella di san Pietro Arbués nella Cattedrale di Saragozza. Nel 1675 pubblicò Discorsi praticabili della nobilissima arte della pittura.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Jusepe Martínez, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 31 dicembre 2015.
Controllo di autoritàVIAF (EN7436334 · ISNI (EN0000 0000 6634 0594 · LCCN (ENn82152776 · BNF (FRcb12194852w (data) · ULAN (EN500014969