John Aloysius Costello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da John A. Costello)
John A. Costello
Seán Alabhaois Mac Coisdealbha
US visit of Taoiseach Costello in 1956 (cropped).jpg

Taoiseach della Repubblica d'Irlanda
Durata mandato 2 giugno 1954 –
20 marzo 1957
Presidente Seán T. O'Kelly
Predecessore Éamon de Valera
Successore Éamon de Valera

Durata mandato 18 febbraio 1948 –
13 giugno 1951
Presidente Seán T. O'Kelly
Predecessore Éamon de Valera
Successore Éamon de Valera

John Aloysius Costello (in irlandese Seán Alabhaois Mac Coisdealbha; Dublino, 20 giugno 1891Dublino, 5 gennaio 1976) è stato un avvocato e politico irlandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Noto statista, aderì al Sinn Fein (Movimento Nazionalista Irlandese) optando per l'ala moderata, e fu procuratore generale (1926-32) dell'Irish Free State (Libero Stato Irlandese) fino a quando De Valera conquistò il potere. Alla caduta del governo De Valera (1948), divenne primo ministro in un gabinetto di coalizione e sotto la sua amministrazione (1948-51) fu varata la nuova Repubblica d'Irlanda, Eire (1949). Ancora capo del governo (1954-57) fu sostituito da De Valera (1957) e passò a condurre l'opposizione parlamentare fino al 1959, dimettendosi quando De Valera conquistò la presidenza della Repubblica.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Taoiseach della Repubblica d'Irlanda Successore Coat of arms of Ireland.svg
Éamon de Valera 1948 - 1951 Éamon de Valera
Predecessore Taoiseach della Repubblica d'Irlanda Successore Coat of arms of Ireland.svg
Éamon de Valera 1954 - 1957 Éamon de Valera
Controllo di autorità VIAF: (EN111105669 · LCCN: (ENno96053876 · GND: (DE136956866