Jesus (periodico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jesus
Stato Italia Italia
Lingua italiano
Periodicità mensile
Genere stampa nazionale
Fondazione 1977
Sede Alba
Editore Periodici San Paolo
Direttore don Antonio Rizzolo
Condirettore don Vincenzo Vitale
Sito web jesusonline.it
 

Jesus è una rivista cattolica mensile di cultura e attualità religiosa di orientamento cattolico, edita dalle Periodici San Paolo.

Fondata nel 1977 da don Antonio Tarzia, che ne fu per lunghi anni il direttore responsabile, è diventata testata autonoma nel gennaio 1979, ed ha oggi una tiratura media di 35.000 copie[1].

La "mission" è quella di essere una rivista sulla fede, aperta alle grandi religioni monoteistiche, cristianesimo, islam ed ebraismo, con un occhio anche per le altre culture religiose. In un'ottica ecumenica, si incontrano sulle sue pagine personalità di religioni diverse, anche come collaboratori fissi[2].

Direttori[modifica | modifica wikitesto]

  • don Antonio Tarzia (1977 - settembre 2013)
  • don Antonio Rizzolo (ottobre 2013 - in carica)[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Città Nuova - L'avventura di Jesus
  2. ^ [1] ibidem
  3. ^ Il “segreto” di papa Francesco, stpauls.it. URL consultato il 19 dicembre 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]