Jean Bricmont

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jean Bricmont a Parigi nel 2010.

Jean Bricmont (Uccle, 12 aprile 1952) è un fisico e filosofo belga, coautore, con il fisico statunitense Alan Sokal, di Imposture Intellectuelles, testo in cui i due si scagliano contro i filosofi e i sociologi postmoderni che accusano di narcisismo e fumisterie intellettualistiche nonché di relativismo cognitivo. I bersagli sono Bruno Latour, Jacques Lacan, Gilles Deleuze e i loro epigoni delle università americane.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN115835319 · ISNI (EN0000 0000 8184 5259 · LCCN (ENn97022307 · GND (DE124816673 · BNF (FRcb13202200z (data) · BNE (ESXX1380088 (data) · NDL (ENJA00810814 · WorldCat Identities (ENlccn-n97022307