Java (gioco da tavolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Java
Deskohraní 08s4 117 - Java.jpg
Fase di una partita a Java
Tipogioco da tavolo
AutoreMichael Kiesling e Wolfgang Kramer
IllustratoreFranz Vohwinkel
EditoreGermania Ravensburger
Stati Uniti Rio Grande Games
Italia Ravensburger
1ª edizione2000
Regole
N° giocatori2–4
Requisiti
Età12+
Preparativi10 minuti
Durata90 minuti
AleatorietàBassa

Java è un gioco da tavolo creato da Wolfgang Kramer e Michael Kiesling e distribuito nel 2000 dalla Ravensburger in tedesco e da Rio Grande Games in inglese. La grafica è stata affidata a Franz Vohwinkel.

Java si classificò al 9º posto nel 2001 al Deutscher Spiele Preis. Si tratta del secondo gioco di Mask Trilogy, dopo Tikal e prima di Mexica.

Il gioco ha come ambientazione l'isola di Giava ricreata su un tabellone attraverso degli esagoni.

I giocatori costruiscono l'isola e guadagnano punti dalla costruzione di palazzi e dall'organizzazione di feste. Il gioco termina quando i giocatori terminano gli esagoni per costruire l'isola. A questo punto si procede con il conteggio del punteggio finale e viene dichiarato il vincitore[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Recensione su La Tana dei Goblin, su goblins.net. URL consultato il 12 dicembre 2014 (archiviato dall'url originale il 13 dicembre 2014).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Giochi da tavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi da tavolo