Isole Skellig

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isole Skelling
Skellig Islands
Oiléain na Sceilig
066Skelligs from Valencia.JPG
Le due isole Skellig
Geografia fisica
Localizzazione Oceano Atlantico
Coordinate 51°46′N 10°32′W / 51.766667°N 10.533333°W51.766667; -10.533333Coordinate: 51°46′N 10°32′W / 51.766667°N 10.533333°W51.766667; -10.533333
Numero isole 2
Isole principali Skellig Michael
Little Skellig
Geografia politica
Stato Irlanda Irlanda
Provincia Munster Munster
Contea Kerry Kerry
Fuso orario UTC+0
Cartografia
Skelligssatmap.jpg
Mappa di localizzazione: Irlanda
Isole Skelling
Isole Skelling

[senza fonte]

voci di isole dell'Irlanda presenti su Wikipedia

Le Isole Skellig (Skellig Islands o Skellig Rocks, talvolta abbreviato Skelligs, in inglese; Oiléain na Sceilig in gaelico irlandese ) sono due piccoli isolotti impervi al largo delle coste del Kerry, contea sud-occidentale della Repubblica d'Irlanda.

La più piccola, la prima che si incontra imbarcandosi dalla terraferma irlandese, è Little Skellig ("piccola Skellig"), da sempre disabitata e incontaminata, vero e proprio santuario per numerosissime specie di uccelli marini che vi nidificano.

Subito dopo invece è situato il famoso isolotto di Skellig Michael o Great Skellig, la più grande delle due e senza dubbio la più importante: sulle pendici degli speroni rocciosi di Skellig Michael infatti è situato un monastero medievale protetto dal 1996 dall'UNESCO come Patrimonio dell'umanità.

La parola "skellig" deriva dal gaelico irlandese Sceilig che significa "roccia".

Le isole[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pagina dettagliata di irishislands.info

Controllo di autorità VIAF: (EN315527159