Inner Secrets

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Inner Secrets
Artista Santana
Tipo album Studio
Pubblicazione ottobre 1978
Durata 43 min : 47 s
Dischi 1
Tracce 9
Genere Album-oriented rock
Etichetta Columbia Records
Produttore Dennis Lambert, Brian Potter [1]
Registrazione luglio-agosto 1978, Western Records, Los Angeles
Formati LP, CD
Santana - cronologia
Album precedente
(1977)

Inner Secrets è un album dei Santana del 1978.

L'album segna l'inizio della carriera di Santana in cui abbandona lo stile latin, rock, jazz e blues che lo aveva caratterizzato nel periodo precedente per muoversi verso lo stile Album Oriented Rock. Appunto per questo, l'album ha deluso le aspettative dei fan del chitarrista. I brani "Open Invitation" e "One Chain (Don't Make No Prison)" divennero all'epoca singoli di successo.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Dealer / Spanish Rose (Capaldi, Santana) - 5:51
  2. Move On (Santana, Rhyne) - 4:26
  3. One Chain (Don't Make No Prison) (Lambert, Potter) - 7:13
  4. Stormy (Buie, Cobb) - 4:46
  5. Well All Right (Norman Petty, Buddy Holly, Allison, Mauldin) - 4:11
  6. Open Invitation (Santana, Lambert, Potter, Walker, Margen) - 4:47
  7. Life Is a Lady / Holiday (Lambert, Santana) - 3:48
  8. The Facts of Love (Lambert, Potter) - 5:32
  9. Wham! (Santana, Lear, Peraza, Rekow, Escovedo) - 3:28

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. Billboard.com. URL consultato il 13-12-2010.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica