Il libro del riso e dell'oblio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il libro del riso e dell'oblio
Titolo originaleKniha smíchu a zapomnění
AutoreMilan Kundera
1ª ed. originale1978
Genereromanzo
Lingua originale ceco

« Nel Libro del riso e dell'oblio, la coerenza dell'insieme è data unicamente dall'unità di alcuni temi (e motivi), con le loro variazioni. È un romanzo, questo? Io credo di sì. Il romanzo è una meditazione sull'esistenza vista attraverso i personaggi immaginari. »

(Milan Kundera, L'arte del romanzo, 1986)

Il libro del riso e dell'oblio è un romanzo dello scrittore ceco Milan Kundera, pubblicato per la prima volta nel 1978 e definito dallo stesso scrittore come un "romanzo in forma di variazioni"

È diviso in sette parti:

  1. Le lettere perdute
  2. La mamma
  3. Gli angeli
  4. Le lettere perdute
  5. Lítost
  6. Gli angeli
  7. Il confine

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura