Il Vangelo secondo Biff, amico di infanzia di Gesù

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il Vangelo secondo Biff, amico di infanzia di Gesù
Titolo originaleLamb: The Gospel According to Biff, Christ's Childhood Pal
AutoreChristopher Moore
1ª ed. originale2002
1ª ed. italiana2008
GenereRomanzo
Sottogenerestorico, umoristico
Lingua originaleinglese
ProtagonistiLevi, detto Biff
CoprotagonistiGesù Cristo
Altri personaggiMaria di Magdala detta Maddi, Raziel, i Re Magi

«La prima volta che vidi l'uomo che avrebbe salvato il mondo, lui era seduto vicino al pozzo centrale di Nazaret con una lucertola che gli penzolava dalla bocca. Si vedevano solo l'estremità della coda e le zampe posteriori; l'altra metà l'aveva già inghiottita. Aveva sei anni come me e non gli era ancora spuntata la barba, quindi non somigliava molto alle immagini dove è raffigurato

(Biff)

Il Vangelo secondo Biff, amico di infanzia di Gesù è il sesto romanzo dello scrittore Christopher Moore, pubblicato per la prima volta nel 2002 (nel 2008 in Italia dalla casa editrice Elliot). In questo racconto, l'autore ci narra in chiave ironica la vita di Gesù di Nazaret nel periodo che va dalla sua infanzia fino intorno ai trent'anni; il tutto raccontato dal punto di vista di Biff, il migliore amico di Gesù.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura