Il dio fumoso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Il Dio fumoso)
Jump to navigation Jump to search
Il dio fumoso
Titolo originaleThe Smoky God, or A Voyage to the Inner World
AutoreWillis George Emerson
1ª ed. originale1908
Genereromanzo
Sottogenerefantastico, fantascienza
Lingua originaleinglese

Il dio fumoso[1] (The Smoky God, or A Voyage to the Inner World) è un romanzo fantastico scritto nel 1908 da Willis George Emerson (1856-1918).

Il romanzo si presenta sotto forma di un resoconto del viaggio di un marinaio norvegese, Olaf Jansen, all'interno della Terra - dove si troverebbe il mitico regno di Agarthi - attraverso un passaggio situato al Polo Nord.

Il romanzo di Emerson è considerato una delle prime fonti della credenza sulle civiltà sotterranee.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il resoconto Agarthi, illuminata da un "fumoso" sole centrale, era composta da una fitta rete di colonie ed abitata da uomini alti circa 4 metri. La capitale del regno era Kalapa, considerata come l'originario giardino dell'Eden.

Per alcuni anni Jansen visse ad Agarthi, successivamente ritornò in superficie e raccontò le sue incredibili avventure, tuttavia non fu creduto, anzi fu ritenuto folle e rinchiuso in manicomio per quasi trent'anni. Molti anni dopo Emerson avrebbe incontrato il vecchio Jensen e raccolto le sue memorie.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Del romanzo, entrato nel pubblico dominio, è reperibile una traduzione italiana non ufficiale come eBook, vedi Collegamenti esterni. Non risulta sia mai stato stampato in italiano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Willis George Emerson, The Smoky God, or A Voyage to the Inner World, illustrazioni di John A. Williams, Chicago, Forbes & Company, 1908.

Approfondimenti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]