Iaso (re di Argo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Iaso
Nome orig.Ἴασος
SessoMaschio
Luogo di nascitaArgo
ProfessioneRe di Argo

Iaso (in greco antico: Ἴασος, Íasos) è un personaggio della mitologia greca. Fu l'ottavo re di Argo.

Genealogia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Foroneo [1] o di Triopa[2] e Sois[3] o di Argo [4] ed Ismene [4].
Fu padre di Io[4][2] avuta da Leucane[3].

Mitologia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la morte di Foroneo, Iaso divise il regno con il fratello Pelasgo e tenendo per sé la parte corrispondente all'Elide mentre al fratello spettò quella corrispondente a Larissa.
Alla morte dei due, il fratello più giovane (Agenore) invase i due regni raggruppandoli in un unico regno per poi divenire il successivo re di Argo[5][6].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Eustazio di Tessalonica a Omero, 385. 40
  2. ^ a b (EN) Pausania il Periegeta, Periegesi della Grecia II, 16.1, su theoi.com. URL consultato il 10 maggio 2019.
  3. ^ a b Scoli a Euripide, Oreste 932
  4. ^ a b c (EN) Apollodoro, Biblioteca II, 1.3, su theoi.com. URL consultato il 10 maggio 2019.
  5. ^ Ellanico di Lesbo, frammento p. 47, ed. Sturz.
  6. ^ Scholi a Omero, Iliade, 3. 75
Mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca