I banchetti dei Vedovi Neri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I banchetti dei Vedovi Neri
Titolo originale Banquets of the Black Widowers
Autore Isaac Asimov
1ª ed. originale 1984
Genere racconti
Sottogenere giallo
Lingua originale inglese
Preceduto da Il club dei Vedovi Neri
Seguito da Gli enigmi dei Vedovi Neri

I banchetti dei Vedovi Neri (Banquets of the Black Widowers) è una raccolta di racconti gialli scritti da Isaac Asimov, quarto volume dedicato ai Vedovi Neri. La raccolta venne pubblicata per la prima volta nel 1984, anche se alcuni racconti erano già comparsi sull'Ellery Queen's Mystery Magazine.

Elenco dei racconti[modifica | modifica wikitesto]

  • Milioni di trilioni
  • La signora del bar
  • L'autista
  • Il Buon Samaritano
  • L'anno dell'azione
  • Può provarlo?
  • Il gingillo fenicio
  • Un lunedì d'aprile
  • Né bestie né uomini
  • La rossa
  • La casa sbagliata
  • L'intrusione

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Isaac Asimov, I banchetti dei Vedovi Neri, traduzione di Giuseppe Lippi, collana Sotterranei, minimum fax, 2008, pp. 268, ISBN 978-88-7521-176-9.