I (Patrick Moraz)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Story Of I
ArtistaPatrick Moraz
Tipo albumStudio
Pubblicazione1976
Durata46:17
Dischi1
Tracce14
GenereRock progressivo
EtichettaVirgin
Produttore?
Registrazione?
Patrick Moraz - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1977)

Story Of I (talvolta citato solo come i) è il primo album solista di Patrick Moraz, tastierista jazz e rock di origini svizzere.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

L'album fu realizzato all'epoca in cui Moraz, per un breve periodo, fu tastierista degli Yes al posto di Rick Wakeman. Story Of I è un album musicalmente avventuroso, difficilmente classificabile, che unisce elementi di rock progressivo a sonorità jazz e fusion, il tutto unito, con una soluzione decisamente originale, a ritmiche e linee melodiche brasiliane. Per questa commistione di musica occidentale e latinoamericana in un'opera di "musica d'arte", Story Of I viene talvolta indicato come il primo esempio storico di world music.

A differenza degli album solisti realizzati dagli altri membri degli Yes nello stesso periodo, Story Of I non si avvale della collaborazione di nessun altro "yes-man". Fra gli altri nomi, vale la pena segnalare Jean Ristori (precedentemente con Moraz nel gruppo Mainhorse) e Jeff Berlin (bassista di Frank Zappa, che in seguito avrebbe suonato anche in un altro album del "mondo Yes", An Evening of Yes Music Plus di Anderson Bruford Wakeman Howe).

La "storia di i" è un concept album che sviluppa il racconto fantascientifico di una misteriosa struttura i cui ospiti, controllati telepaticamente da una sfera fluttuante, possono soddisfare tutti i loro desideri - al prezzo della loro vita. Uno dei brani dell'album, Cachaca (Baiao), fu utilizzato come musica di sottofondo in una puntata della serie radiofonica Guida galattica per gli autostoppisti.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Impact – 3:31
  2. Warmer Hands – 3:31
  3. The Storm – 0:52
  4. Cachaca (Baiao) – 4:07
  5. Intermezzo – 2:49
  6. Indoors – 3:44
  7. Best Years of Our Lives – 3:57
  8. Descent – 1:43
  9. Incantation (Procession) – 1:51
  10. Dancing Now – 4:38
  11. Impressions — The Dream – 2:49
  12. Like a Child in Disguise – 4:05
  13. Rise and Fall – 5:34
  14. Symphony in the Space – 2:56

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo