IRSOL

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Istituto Ricerche Solari di Locarno (IRSOL)
StatoSvizzera Svizzera
Fondazione1960
Sede principaleLocarno
Sito web

L'IRSOL (acronimo di Istituto Ricerche Solari di Locarno) è un centro di ricerca privato con sede in Svizzera che si occupa di osservazioni dello spettro solare. Insieme alla Specola Solare Ticinese forma il Centro Astronomico del Locarnese (CAL).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il centro è stato fondato nel 1960 dall'Università di Gottinga, in Germania. Nel 1984 l'istituto viene acquistato dall'associazione privata AIRSOL (Associazione Istituto Ricerche Solari Locarno) dopo un'intesa con la Fondazione germanica per la ricerca (Deutsche Forschungsgemeinschaft). Nel 1987 l'osservatorio viene rilevato dalla fondazione privata FIRSOL (Fondazione Istituto Ricerche Solari Locarno). Dal 2015 IRSOL è un istituto di ricerca associato all'Università della Svizzera italiana (USI) di Lugano.

Ricerca[modifica | modifica wikitesto]

Le attività di ricerca dell'IRSOL sono rivolte soprattutto alla fisica solare. Gli obiettivi del centro di Locarno sono studiare le condizioni fisiche presenti nell'atmosfera del Sole, con una speciale attenzione sul suo magnetismo e sui processi fisici coinvolti. Al 2017 gli ambiti di indagine erano focalizzati su tre indirizzi specifici:

  • osservazioni spettropolarimetriche e sviluppo strumentale
  • creazione di modelli teorici sulla generazione e trasporto della radiazione polarimetrica nel Sole
  • simulazioni numeriche dell'atmosfera solare e del trasporto radiativo.

Strumentazione[modifica | modifica wikitesto]

Possiede strumentazioni specifiche del campo della fisica solare, quali filtri interferenziali Fabry-Perot[1], ZIMPOL-3 (Zurich IMaging POLarimeter), ottica adattativa. Lo ZIMPOL-3, sviluppato dal Politecnico di Zurigo in collaborazione con IRSOL e con la SUPSI[2], è in grado di svolgere delle misure spettropolarimetriche su cui si focalizza l'istituto di Locarno.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Modern solar facilities - advanced solar science: proceedings of a workshop held at Göttingen, Franz Kneer, Universitätsverlag Göttingen, 2007, vedi Google books
  2. ^ Solar Polarization 5: In Honor of Jan Olof Stenflo : Proceedings of a Workshop Held at Centro Stefano Franscini-Monte Verità, Ascona, Switzerland, 17-21 September 2007, Svetlana V. Berdyugina, K. N. Nagendra, Renzo Ramelli, Astronomical Society of the Pacific, 2009, vedi Google books

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]