iMac G4

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un iMac G4 soprannominato "lampadone"

L'iMac G4 è la seconda incarnazione del progetto iMac, è un computer dedicato all'utenza domestica che desidera un prodotto semplice e funzionale e che non ritiene l'espandibilità una caratteristica essenziale.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Quando venne presentato il suo design fece scalpore. Una calotta semisferica conteneva tutta l'elettronica ed era collegata ad un monitor LCD tramite un braccio pieghevole. Il processore è un PowerPC G4 con frequenze che sono partite da 700 MHz per arrivare a 1.25 GHz per l'ultimo modello. Il monitor inizialmente era un 15" LCD e successivamente sono arrivati modelli con monitor da 17" e 20" sempre LCD. A differenza dei precedenti iMac tutti gli iMac G4 erano disponibili unicamente nel colore bianco. La scheda grafica montata inizialmente era una NVIDIA GeForce2 MX con 32 MB e in seguito è stata sostituita da altri modelli fino alla NVIDIA GeForce FX 5200 Ultra con 64 MB. Il bus di sistema nei primi modelli era a 100 MHz e poi è stato portato a 167 MHz. Le porte disponibili sono FireWire e USB.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

  • 7 gennaio 2002 Prima versione, processore a 700 o 800 MHz, monitor da 15", bus a 100 MHz e GeForce2 MX con 32 MB
  • 17 giugno 2002 Introdotta versione a 800 MHz con monitor da 17", scheda grafica NVIDIA GeForce4 MX con 32 MB
  • 4 febbraio 2003 Versione da 17" con processore a 1 GHz e bus a 167 MHz, scheda grafica NVIDIA GeForce4 MX con 64 MB
  • 8 settembre 2003 Introdotte porte USB2 processore a 1, 1.25 GHz monitor da 15" o 17" NVIDIA GeForce4 MX / NVIDIA GeForce FX 5200 Ultra a seconda dei modelli
  • 18 novembre 2003 Modello con monitor da 20" e processore a 1.25 GHz NVIDIA GeForce FX 5200 Ultra con 64 MB

Lista modelli[modifica | modifica wikitesto]

Component iMac G4[1] iMac G4 (Mac OS X Only) iMac G4 (1 GHz, DDR)[2] iMac G4 (USB 2.0)
Presentazione 7 gennaio 2002 (15"), 17 luglio 2002 (17") 4 febbraio 2003 8 settembre 2003 (15 e 17"), 18 novembre 2003 (20")
Modello Computer PowerMac4,2 (15")
PowerMac4,5 (17")
PowerMac6,1 PowerMac6,3
Display
15" TFT LCD, 1024 × 768 N.D. 15" TFT LCD, 1024 × 768
17" TFT Widescreen LCD, 1440 × 900 N.D. 17" TFT Widescreen LCD, 1440 × 900
N.D. 20" TFT Widescreen LCD, 1680 x 1050
Processore 700 MHz o 800 MHz PowerPC G4 (7450) 800 MHz PowerPC G4 (7450) 1.0 GHz PowerPC G4 (7445) 1.0 GHz (15"), 1.25 GHz (17" e 20") PowerPC G4 (7445)
Cache 64 KB L1, 256 KB L2 (1:1)
Bus 100 MHz 133 MHz 167 MHz
Memoria RAM 128 MB, 256 MB di PC133 SDRAM
Espandibile fino a 1 GB.
256 MB di PC133 SDRAM
Espandibile fino a 1 GB.
256 MB di PC2100 (266 MHz) DDR SDRAM
Espandibile fino a 2 GB (ufficialmente solo 1 GB è supportato).
256 MB di PC2700 (333 MHz) DDR SDRAM
Espandibile fino a 2 GB (ufficialmente solo 1 GB è supportato).
Grafica nVidia GeForce 2 MX con 32 MB di DDR SDRAM (15"). nVidia GeForce 4 MX con 32 MB di DDR SDRAM (17")[3] nVidia GeForce 2 MX con 32 MB di DDR SDRAM nVidia GeForce 4 MX con 64 MB di DDR SDRAM nVidia GeForce 4 MX con 32 MB di DDR SDRAM (15").[4] nVidia GeForce FX 5200 Ultra con 64 MB di DDR SDRAM (17" e 20")
Hard drive 40 GB, 60 GB, 80 GB 60 GB, 80 GB 80 GB, 160 GB Ultra ATA
Lettori 8x DVD e 32x CD read Combo drive o 32x CD-R e 10x CD-RW write CD-RW Drive (700 MHz) 32x Combo drive N.D. 32x Combo drive (15")
6x DVD e 24x CD read; 2x DVD-R, 8x CD-R, e 4x CD-RW write SuperDrive (800 MHz) N.D. 4x SuperDrive 4x SuperDrive (17" e 20")
Connettività Optional 11 Mbit/s AirPort 802.11b
10BASE-T/100BASE-TX Ethernet
56k V.90 modem
Optional 11 Mbit/s AirPort 802.11b
10BASE-T/100BASE-TX Ethernet
56k V.92 modem
Optional 54 Mbit/s AirPort Extreme 802.11b/g
10BASE-T/100BASE-TX Ethernet
56k V.92 modem
Optional Bluetooth 1.1
Periferiche 3x USB 1.1
2x Firewire 400
Microfono integrato
Uscita audio
Apple Pro Speakers mini-jack
3x USB 2.0
2x Firewire 400
Microfono integrato
Uscita audio
Apple Pro Speakers mini-jack
Uscita video Mini-VGA
Sistema operativo (ultimo) Mac OS X 10.4.11 “Tiger” e Mac OS 9.2.2 Mac OS X 10.4.11 “Tiger” Mac OS X 10.5.8 “Leopard”
Peso 15": 9.7 kg
17": 10.4 kg
9.7 kg 10.4 kg 15": 9.7 kg
17": 10.4 kg
20": 18.2 kg

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Apple Unveils the New iMac, su apple.com, 7 gennaio 2002. URL consultato il 26 febbraio 2007.
  2. ^ Apple Announces Faster iMacs, su apple.com, 8 settembre 2003. URL consultato il 18 luglio 2010.
  3. ^ iMac (USB 2.0) - Technical Specifications, Apple.
  4. ^ iMac (USB 2.0) - Technical Specifications, Apple.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]