Hucpoldingi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gli Hucpoldingi o Ucpoldingi, noti anche come Ubaldingi[1], furono una delle stirpi franche.

Fondatore della dinastia fu Hucpold,[2] apparso in Italia nell'847 circa sotto il regno di Ludovico II il Giovane, figlio dl re Lotario I. Si attestarono sino agli inizi del XII secolo.

Genealogia essenziale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Edoardo Manarini, I due volti del potere. Una parentela atipica di ufficiali e signori nel regno italico, Milano, Ledizioni, 2019. ISBN 978-88-6705-453-4.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]