Hornavan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hornavan
Hornavan (Tjärvek) 09.jpg
La parte nord-occidentale del lago a luglio 2015
Stato Svezia Svezia
Regione Norrland
Contea Norrbotten Norrbotten
Comune Arjeplog
Coordinate 66°14′N 17°30′E / 66.233333°N 17.5°E66.233333; 17.5Coordinate: 66°14′N 17°30′E / 66.233333°N 17.5°E66.233333; 17.5
Altitudine 425 m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 262 km²
Lunghezza 70 km
Profondità massima 228 m
Volume 11,2 km³
Sviluppo costiero 373 km
Idrografia
Origine Glaciale
Bacino idrografico 4 220 km²
Immissari principali Skellefte
Emissari principali Skellefte
Ghiacciato Stagionalmente
Isole 400 isolotti
Mappa di localizzazione: Svezia
Hornavan
Hornavan
Skelleftealven River map closer.gif

L'Hornavan è un lago della Svezia, l'ottavo per estensione e il primo per profondità del Paese scandinavo.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Uno scorcio del lago nella sua parte nord-occidentale (luglio 2015).

Il lago si trova nel comune di Arjeplog, nella Lapponia svedese, all'estremo nord della Svezia. I suoi 262 km² si sviluppano in una forma allungata di 70 km su un altipiano a 425 m s.l.m. alle pendici dei Monti Scandinavi[1]. Le circa 400 isole minori sono caratterizzate da flora e fauna uniche[2].

Lungo la sua sponda meridionale l'Hornavan è collegato con il lago Uddjaure. L'area attorno al lago è scarsamente popolata; l'insediamento di Arjeplog sorge sulla sponda meridionale, mentre Jäkkvik è localizzato all'estremità opposta del lago, a nord-ovest.

Il lago è stato sfruttato per la produzione di energia idroelettrica, nonostante ciò la sua acqua è potabile ed è utilizzata per l'approvvigionamento idrico degli insediamenti nel comune di Arjeplog. Per via della regolamentazione del flusso d'acqua per la produzione idroelettrica la superficie del lago varia tra 220 e 283 km².

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

L'Hornavan ospita diverse specie autoctone di coregoni: Coregonus pallasii, Coregonus megalops, Coregonus maxillaris, Coregonus nelssonii e Coregonus widegreni; il Coregonus maraena è stato introdotto negli anni '40.

La pesca alla traina è comune nella acque dell'Hornavan, ricche di trote.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (SV) Sjödjup och sjövolym (PDF), SMHI.
  2. ^ (EN) David A. Wardle, Olle Zackrisson, Effects of species and functional group loss on island ecosystem properties, in Nature, 9 giugno 2005.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]