Helena (Texas)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Helena
città fantasma
(EN) Helena, Texas
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Texas.svg Texas
ConteaKarnes
Territorio
Coordinate28°57′14.04″N 97°49′23.88″W / 28.9539°N 97.8233°W28.9539; -97.8233 (Helena)Coordinate: 28°57′14.04″N 97°49′23.88″W / 28.9539°N 97.8233°W28.9539; -97.8233 (Helena)
Abitanti
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Helena
Helena
Il marcatore storico di Helena

Helena è una città fantasma del Texas, a circa 70 miglia (110 km) a sud-est di San Antonio, nella contea di Karnes. Capoluogo della contea di Karnes dal 1854 al 1894, Helena era conosciuta come la "città più dura del mondo" autoproclamata nella metà del XIX secolo. Deve il suo nome alla seconda moglie di Lewis Owings, Helen Marr Swisher (1831 – 1910).

La città ha dato i natali al cosiddetto "Helena Duel", in cui le mani di sinistra di due avversari sono legati insieme con la pelle di daino e ogni combattente riceve un coltello con una lama da tre pollici - troppo corto per raggiungere un organo vitale o causare una singola pugnalata mortale. Dopo che i combattenti sono roteati un paio di volte, si sfasciano l'uno contro l'altro fino a quando uno non sanguina a morte dall'accumulo di tagli e coltellate. Folle di spettatori vedrebbero questo spettacolo cruento, raccapricciante e persino scommesso sul risultato.

Helena è una città fantasma presumibilmente a causa della vendetta del colonnello William G. Butler (1831 – 1912) per la morte di suo figlio, Emmett Butler, che era stato ucciso da una pallottola vagante durante una rissa in un saloon il 26 dicembre 1884. Pochi giorni dopo, il colonnello Butler andò a Helena con un gruppo di cowhands e chiese di sapere chi aveva sparato a suo figlio e scoprì che nessuno dei cittadini era disposto a dire la verità. Infuriato, il colonnello Butler pronunciò le testuali parole: "Va bene! Per questo ucciderò la città che ha ucciso mio figlio!". Seguendo la sua minaccia, Butler, un veterano della guerra civile americana e ricco allevatore, pianificò la costruzione dei binari della San Antonio and Aransas Pass Railway a 7 miglia (11 km) da Helena. Poi, in un'elezione molto combattuta nel 1894, il capoluogo della contea fu trasferito da Helena a Karnes City. Helena morì rapidamente.

L'attore popolare Jim Davis ha interpretato il ruolo del colonnello Butler nell'episodio del 1969 "The Oldest Law" della serie televisiva in syndication, Death Valley Days, presentata da Robert Taylor poco prima della morte di Taylor. Tom Lowell (nato nel 1941) interpretava Emmett Butler; Stacy Harris, il sindaco corrotto Ackerson, e Tyler McVey, Parson Blake.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Oldest Law on Death Valley Days, Internet Movie Database. URL consultato il 22 febbraio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Texas Portale Texas: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Texas