Hans Peter L'Orange

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hans Peter L'Orange

Hans Peter L'Orange (Oslo, 2 marzo 19035 dicembre 1983) è stato un archeologo norvegese.

Docente all'università di Oslo dal 1942 e direttore dell'Istituto norvegese di Roma dal 1959, fu grande studioso dell'arte imperiale romana. Fu autore di diverse opere come L'Apoteosi nella ritrattistica antica (1947), Forme d'arte e vita civile nel tardo impero romano (1965).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Hans Peter L'Orange, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autoritàVIAF (EN25816242 · ISNI (EN0000 0001 0881 2028 · LCCN (ENn79100780 · GND (DE134220285 · BNF (FRcb12190424k (data) · ULAN (EN500122030 · BAV ADV10039155