Hammudidi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Gli Hammudidi furono una dinastia di musulmani berberi di al-Andalus. Essi presero il nome dal loro capostipite, Ḥammūd, un discendente di Idris I.

La dinastia governò su diversi territori (taifa) dopo il declino della dinastia degli Omayyadi Califfato di Cordova agli inizi dell'XI secolo.