HEC Lausanne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
HEC Lausanne
Logo HEC Lausanne.png
University-of-lausanne-internef.jpg
Internef, edificio principale di HEC Lausanne
Ubicazione
StatoSvizzera Svizzera
CittàLosanna
Dati generali
Fondazione1911
Tipopubblica
FacoltàEconomia
Studenti3 000 (2016[1])
Mappa di localizzazione
Sito web

Fondata nel 1911, HEC Lausanne è una facoltà di commercio e di economia affiliata con l'Università di Losanna.

Storia della facoltà[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1890 l'accademia di Losanna è riconosciuta come università, e i corsi di economia politica sono tenuti nella facoltà di legge. Léon Walras (1834 – 1910) fondatore della facoltà di Losanna e autore della teoria dell'Equilibrio generale, al quale si aggiunge Vilfredo Pareto (1848 – 1923), autore conosciuto per la teoria dell'Optimum, hanno segnato l'inizio della facoltà. Leon Morf e Georges Paillard hanno fondato la scuola di Hautes Etudes Commerciales il 15 aprile 1911 nel quadro della facoltà di legge, che ha iniziato con 12 studenti.

Leon Morf, professore di tecniche commerciali, di contabilità pubblica e di matematica finanziaria sarà il primo direttore, Georges Paillard verrà dopo di lui. Nel corso degli anni, professori come Henri Rieben, fondatore della prima cattedra d'integrazione europea nel mondo, Francois Schaller presidente del consiglio della Banca nazionale Svizzera del 1986 a 1989 hanno contribuito molto alla notorietà della facoltà.

Opzioni di formazione[modifica | modifica wikitesto]

La facoltà propone varie formazioni di gestione e economia:

  • Bachelors (Bachelors of Science)
  • Master specializzati (Masters of Science and Masters of Law)
  • Dottorati (PhD)
  • Executive MBA
  • Formazione continua (Executive Education)

Specificità di HEC Lausanne[modifica | modifica wikitesto]

  • Associazioni attive e grandi eventi
  • Una rete di più di 10'000 alunni
  • Professori di grande notorietà
  • Una formazione di grande qualità a qualsiasi livello con una reputazione eccellente
  • Una laurea in scienze attuariali

Preside[modifica | modifica wikitesto]

  • 2015-2018: Jean-Philippe Bonardi
  • 2012-2015: Thomas von Ungern-Sternberg
  • 2009-2012 : Daniel Oyon
  • 2006-2009 : Suzanne de Treville
  • 2004-2006 : François Grizel
  • 2002-2004 : Alexander Bergmann
  • 1990-2000 : Olivier Blanc
  • 1986-1990 : Francis Léonard
  • 1977-1986 : Charles Iffland
  • 1961-1977 : Robert Grosjean
  • 1936-1961 : Jules Chuard
  • 1928-1936 : Adolphe Blaser
  • 1925-1928 : Georges Paillard
  • 1911-1925 : Léon Morf

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1]. Retrieved, August 16th, 2016.
Controllo di autoritàISNI (EN0000 0001 1406 9461 · GND (DE16097446-X