Guglielmo di Bordeaux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guglielmo
Duca di Guascogna
In carica 846848[1]
Predecessore Sancho II
Successore Sancho II
Altri titoli conte di Bordeaux
Morte Bordeaux, 848

Guglielmo (... – Bordeaux, 848) è stato un sovrano franco, conte di Bordeaux e duca di Guascogna, dall'846, dall'848.

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Non si hanno notizie sui suoi ascendenti[2].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di Guglielmo si hanno scarse notizie.

Secondo il Fragmentun Chronici Fontanellensium, nell'848, era il conte di Bordeaux e duca di Guascogna[3], presumibilmente da dopo la morte di Semen II, avvenuta nell'846, ad opera dei Normanni quando assaltarono e diedero alle fiamme Saintes[4]. Nell'848 Guglielmo si oppose ai Normanni che spadroneggiavano per tutta l'Aquitania e in quell'anno diedero l'assalto a Bordeaux e la conquistarono[3]; durante la battaglia per la difesa di Bordeaux, Guglielmo duca di Guascogna, perse la vita[3].

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Di Guglielmo non si conosce alcuna discendenza.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In contrapposizione a Sancho II
  2. ^ (EN) Foundation for Medieval Genealogy : DUKES and COUNTS of GASCONY (760-1039)
  3. ^ a b c (LA) Monumenta Germaniae Historica, tomus II: Fragmentum chronici Fontanellensis , Pag 302
  4. ^ (LA) Chronicon Santi Maxentii Pictavinis, pag 365

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fonti primarie[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura storiografica[modifica | modifica wikitesto]

  • René Poupardin, "Ludovico il Pio", cap. XVIII, vol. II (L'espansione islamica e la nascita dell'Europa feudale) della Storia del Mondo Medievale, pp. 558-582.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Duca di Guascogna Successore BlasonGASCOGNE.PNG
Sancho II 846–848 Sancho II