Guardia Nazionale Bielorussa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Guardia Nazionale Bielorussa
Bielaruskaja Krajovaja Abarona.svg
Stemma della Guardia Nazionale Bielorussa
Descrizione generale
Attiva23 febbraio 1944-28 Aprile 1945
NazioneFlag of Belarus (1918, 1991–1995).svg Consiglio Centrale Bielorusso
TipoMilizia, Organizzazione paramilitare
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

La Guardia Nazionale Bielorussa o Difesa Nazionale Bielorussa (in bielorusso: Беларуская Краёвая Абарона, Belaruskaâ Kraëvaâ Abarona o BKA) fu un'organizzazione paramilitare collaborazionista creata nel febbraio 1944 dalla Germania nazista con personale di origine bielorusso. La BKA rappresentava la forza armata del Consiglio Centrale Bielorusso, l'entità collaborazionista bielorussa istituita dai tedeschi nei territori occupati del Reichskommissariat Ostland.

Anche al momento della sua massima espansione, la BKA raggruppava appena sei battaglioni di volontari, impegnati nel pattugliamento delle strade e a supportare le forze armate tedesche nelle operazioni contro i partigiani sovietici[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Thomas & Abbott, p. 17.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Nigel Thomas; Peter Abbott, La guerra partigiana 1941-1945, Osprey Publishing - Edizioni del Prado, 1999, ISBN 84-8372-024-8.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Seconda guerra mondiale Portale Seconda guerra mondiale: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della seconda guerra mondiale