Grotta Sơn Đoòng

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Grotta Son Doong)
Jump to navigation Jump to search
Grotta Sơn Đoòng
Son Doong Cave 5.jpg
StatoVietnam Vietnam
RegioneBắc Trung Bộ
ProvinceQuang Binh
Profondità150 m
Coordinate17°27′25″N 106°17′15″E / 17.456944°N 106.2875°E17.456944; 106.2875
Mappa di localizzazione: Vietnam
Grotta Sơn Đoòng
Grotta Sơn Đoòng

La grotta Sơn Đoòng è una grotta nella provincia di Quang Binh, Vietnam. È situata nel parco nazionale di Phong Nha-Ke Bang. Scoperta da un uomo del posto nel 1991, è stata studiata da un gruppo di esploratori britannici. È la più grande grotta del mondo. La grotta è situata vicino al confine con il Laos.[1][2] La caverna è larga, nella maggior parte dei suoi passaggi, circa 80 metri e alta altrettanto, con una lunghezza totale di 4,5 km. Si stima che i suoi passaggi vadano oltre quella distanza, dato che il team della British Cave Research Association ha dovuto fermare la spedizione a causa delle piogge stagionali.

Per quasi 3 km la caverna raggiunge le dimensioni di 140x140 metri, battendo il record della Deer Cave nel Borneo (Malaysia). Il primo team che è entrato si è fermato quando ha incontrato un muro di roccia dell'altezza di 14 metri, mentre il secondo è stato bloccato prima di quel limite dall'arrivo della stagione umida.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stupefacente scoperta in Vietnam, la più grande grotta del mondo, su express-news.it. URL consultato il 24 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 27 gennaio 2011).
  2. ^ Quá kỳ vĩ Hang Sơn Đoòng Archiviato il 2 aprile 2015 in Internet Archive.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN795156075614253980003