Granofiri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Immagine a un solo nicol
Immagine a nicol incrociati

I granofiri sono rocce della famiglia del granito, precisamente sono dei porfidi granitici con tessitura granofirica o micrografica della pasta di fondo.

I granofiri sono spesso associati con rocce effusive di pari composizione chimica, e rappresentano prodotti di cristallizzazione del magma granitico in condizioni subvulcaniche. Le proporzioni di quarzo e feldspato nei granofiri corrispondono esattamente all'eutettico del sistema quarzo-ortoclasio-albite, e la loro struttura è analoga a quella osservata in alcune leghe metalliche che rappresentano eutettici di sistemi multipli.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Le rocce e i loro costituenti - Morbidelli - Ed. Bardi (2005)
  • Minerali e Rocce - De Agostini Novara (1962)
  • Atlante delle rocce magmatiche e delle loro tessiture - Mackenzie, Donaldson e Guilford - Zanichelli (1990)
  • Minerali e Rocce - Corsini e Turi - Enciclopedie Pratiche Sansoni (1965)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Scienze della Terra Portale Scienze della Terra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Scienze della Terra