Grande domestico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Grande domestico o megas domestikos (in greco: μέγας δομέστικος ) era una carica del tardo impero bizantino.

Questa carica era data al generale comandante dell'esercito bizantino, poteva anche essere divisa in due parti, una per l'esercito bizantino ad Occidente, e una per l'esercito bizantino ad Oriente. Un importante grande domestico d'Oriente fu Alessio I Comneno (1081-1118).

Storia del titolo[modifica | modifica wikitesto]

L'origine esatta del titolo di gran domestico non è del tutto chiara: nacque nel IX secolo, probabilmente derivata dal titolo precedente di Domestico delle Scholae, la guardia imperiale mutuata dall'Impero Romano unito che servì gli imperatori d'Oriente fino all'XI secolo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Alexander P Kazhdan, Bisanzio e la sua civiltà, 2a ed, Bari, Laterza, 2004, ISBN 88-420-4691-4.
Bisanzio Portale Bisanzio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Bisanzio