Glock 21

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Glock 21
G 21
Glock 21 Avriette.jpg
Una Glock 21 di terza generazione (tarda) comparata ad una pila AA
Tipo Pistola semiautomatica
Origine Austria Austria
Produzione
Progettista Gaston Glock
Costruttore Glock
Date di produzione ancora in produzione
Ritiro dal servizio ancora in uso
Varianti G 21C (con compensatore), G 21SF
Descrizione
Peso 745 g
Lunghezza 193 mm
Lunghezza canna 117 mm
Azionamento Rinculo corto
Cadenza di tiro Semiautomatico
Alimentazione Caricatore bifiliare amovibile da 13 colpi (prende anche caricatori da 10 colpi)
voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

La Glock 21 è una pistola semiautomatica prodotta dall'austriaca Glock.

Progettata per camerare la munizione calibro .45 ACP ha ottenuto molti consensi nel mercato nord americano. La stessa Glock definisce il modello 21 "An american icon", ovvero un'icona americana. La Glock 21 insieme alle Glock 30 e Glock 36, tutte progettate per camerare la munizione .45 ACP hanno la rigatura interna alla canna di tipo poligonale ottagonale invece che esagonale come avviene per esempio per i modelli che camenrano la munizione da 9 millimetri (0.355/0.356 pollici); il maggior diametro interno della canna richiede infatti un numero maggiore di rigature.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

La Glock 21

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerra