Glimidina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Glimidina
Glymidine.png
Nome IUPAC
N-[5-(2-metossietossi)pirimidin-2-il]benzenesulfonammide
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C13H15N3O4S
Massa molecolare (u) 309.3409
Numero CAS 339-44-6
Codice ATC A10BC01
PubChem 9565
DrugBank DB01382
SMILES COCCOc1cnc(NS(=O)(=O)c2ccccc2)nc1
Proprietà chimico-fisiche
Temperatura di fusione 220-223 °C
Dati farmacocinetici
Legame proteico 90%
Emivita 4 ore

La glimidina (nome commerciale Gondafon) è un farmaco sulfamidico antidiabetico, strutturalmente correlato alle sulfaniluree. È stato per la prima volta proposto nel 1964 e introdotto per l'uso clinico in Europa nella seconda metà degli anni 1960[1]. Viene somministrato come glimidina sodica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [No authors listed], Glymidine in Br Med J, vol. 2, nº 5555, giugno 1967, pp. 817, DOI:10.1136/bmj.2.5555.817, PMC 1843097, PMID 6029147.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina