Giorgio Gualerzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Giorgio Gualerzi (Torino, 7 dicembre 1930Torino, 20 luglio 2016) è stato un giornalista, critico musicale e saggista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Critico musicale di Famiglia Cristiana[1], ha scritto diversi saggi sulla musica lirica, su cantanti e sul teatro d'opera in Italia. Negli anni Sessanta ha anche collaborato con il mensile specializzato britannico Opera. Secondo Bruno Gambarotta era "il nostro massimo storico della vocalità"[1].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Cinquant'anni di opera lirica alla RAI (1931-1980), RAI-ERI, 1990
  • Momenti di gloria. Il teatro Regio di Torino (1740-1936), D. Piazza, 1990
  • con Benedetto Patera e Sara Patera, Il Teatro Massimo di Palermo: cento anni attraverso le stagioni liriche e gli artisti, Théatron

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Cinquantamila giorni, su cinquantamila.corriere.it. URL consultato il 2 giugno 2014.
Controllo di autoritàVIAF (EN9866770 · ISNI (EN0000 0000 8355 7752 · LCCN (ENn90695176 · BNF (FRcb12052615n (data) · WorldCat Identities (ENn90-695176