Gil (Bonelli)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gil
serie regolare a fumetti
Lingua orig.italiano
PaeseItalia
TestiEnnio Missaglia
DisegniVladimiro Missaglia (6 albi), Ivo Pavone (5 albi), Vincenzo Monti (copertinista)
EditoreSergio Bonelli Editore (Daim Press)
1ª edizionegiugno 1982 – aprile 1983
Periodicitàmensile
Albi11 (completa)
Generegiallo, western

È una serie a fumetti gialla in 11 numeri, creata da Ennio Missaglia e pubblicata a partire da giugno 1982 fino ad aprile 1983 dalla Sergio Bonelli Editore.

È considerato il successore di Judas, chiuso dopo 16 numeri, dato che gli autori sono gli stessi e l'unica differenza sono le copertine disegnate da Vincenzo Monti.

Elenco degli albi[modifica | modifica wikitesto]

Nr. Titolo Data pubblicazione Soggetto Sceneggiatura Disegni Copertina
1 Gil giugno 1982 Ennio Missaglia Ennio Missaglia Vladimiro Missaglia Vincenzo Monti
2 I Cani della Notte luglio 1982 Ennio Missaglia Ennio Missaglia Ivo Pavone Vincenzo Monti
3 El Coyote agosto 1982 Ennio Missaglia Ennio Missaglia Vladimiro Missaglia Vincenzo Monti
4 Colorado! settembre 1982 Ennio Missaglia Ennio Missaglia Ivo Pavone Vincenzo Monti
5 Intrigo a Las Vegas ottobre 1982 Ennio Missaglia Ennio Missaglia Vladimiro Missaglia Vincenzo Monti
6 Plutonio novembre 1982 Ennio Missaglia Ennio Missaglia Ivo Pavone Vincenzo Monti
7 Portatori di morte dicembre 1982 Ennio Missaglia Ennio Missaglia Vladimiro Missaglia Vincenzo Monti
8 Sabotaggio gennaio 1983 Ennio Missaglia Ennio Missaglia Ivo Pavone Vincenzo Monti
9 Contratto per uccidere febbraio 1983 Ennio Missaglia Ennio Missaglia Vladimiro Missaglia Vincenzo Monti
10 Rodeo! marzo 1983 Ennio Missaglia Ennio Missaglia Ivo Pavone Vincenzo Monti
11 Terrore al luna-park aprile 1983 Ennio Missaglia Ennio Missaglia Vladimiro Missaglia Vincenzo Monti


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Moreno Burattini e Alessandro Monti, Funere mersit acerbo - Gil, in "Collezionare" n. 17, edito a cura del Club del Collezionista, Campi Bisenzio (FI) novembre 1990.

Giuseppe Pollicelli, Il West bonelliano oltre Tex, in "Il West In Italia da Buffalo Bill a Tex Willer", Ed. Little Nemo, Torino 2013.


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Sergio Bonelli Editore: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sergio Bonelli Editore